giovedì 16 agosto 2012

Macarons

In Giappone li ho visti spesso esposti nelle vetrine delle pasticcerie, nella loro esplosione di colori: sono i macarons. Sempre osservati con curiosità' ma mai assaggiati.


La pasta della Tamiya, poiché essicca all'aria, una volta aperta, va usata. Siccome mi trovo in questa condizione di creatività "a perdere", ho deciso di utilizzare quella rimasta per farmi un po' di macaron.
Cosa intendo per creatività "a perdere"? Intendo quelle cose che realizzo senza doverci mettere troppo impegno e che si terminano in poche ore. Quelle cose che creo più per esperimento e per pratica che non per reale utilità. Quelle cose che si ripongono nelle scatole in pochi minuti nel caso in cui dovessi aver bisogno di spazio.
Ecco quindi che la pasta della Tamiya e i macaron si prestano a questa fase di sperimentazione coi gessetti!


Sono partita da quelli rosa.
Ho grattato col cutter un pò di polverina dal gessetto rosa.


Ho preso una pallina di pasta 


e l'ho unita alla polverina.


Una volta impastata, il risultato è stato questo:


Con l'impasto ottenuto ho creato la parte esterna dei macaron.


Se coi gessetti ho colorato la pasta, perchè non provare a colorare la panna!
In un contenitore ho grattato un altro po' di gessetto rosa


ho aggiunto la panna e ho mescolato fino ad ottenere un colore uniforme.


Con la panna (a cui mancava solo l'odore di fragola per sembrare vera in tutto e per tutto!) ho farcito i macaron!


Con lo stesso procedimento ho fatto gli altri in tanti colori.
Per creazioni di questo tipo la pasta modellabile e la panna Tamiya si sono rivelate davvero impareggiabili: per la velocità di manipolazione, la facilità di colorazione e per la leggerezza.


Messi su un vassoio tutti insieme, sono un'idea simpatica per dare un tocco di colore come centrotavola!



3 commenti:

  1. Gnam, sembrano fatti apposta per essere mangiati!! :D
    Veramente stupendi! Poi io adoro tutti quei colori!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata a salutarmi! Mi fa piacere risentirti in forma dopo quasi un mese di assenza forzata! Bentornata!

      Elimina
  2. Potrei kied k materiali d preciso hai usato e tt il procedimento??mi piacerebb imparare a farli...

    RispondiElimina