mercoledì 18 gennaio 2012

Intervallo - Di frivolezze e di altri racconti

La carta Suica, come molti già sapranno, è una carta prepagata ricaricabile ormai utilizzabile sulle linee di molte città del Giappone. Oltre a questo può essere utilizzata per i pagamenti nei kombini e nei distributori automatici.
La Suica non dà diritto a nessuno sconto nè fa accumulare punti per ottenere qualche benefit, è solo comoda perchè essendo prepagata e a scalare fa risparmiare tempo all'ingresso e all'uscita della metro!
La mia Suica l'ho comprata in occasione del mio primo viaggio a Tokyo. Avrei potuto restituirla per riavere indietro il deposito di 500 yen ma ho preferito tenerla per ricordo. All'epoca, infatti, pensavo che non sarei tornata in Giappone tanto presto!
In realtà, poi ho avuto modo di utlizzarla nei miei due successivi viaggi. La Suica scade solo se non la si ricarica per 10 anni.
Questa è la mia Suica con porta-Suica acquistata nel 2010 al Matsuzakaya di Ueno.


I giapponesi, però, da vulcani di idee quali sono, cercano sempre il modo di differenziarsi e di personalizzare i propri oggetti ed ecco che lo Studio Pierrot ha pensato ad un adesivo di Creamy Mami da apporre sulla Suica per ottenere la Mamica! E se hai una Mamica non ti può certo mancare il porta-Mamica a forma di medaglione magico!!

Ecco qui la Suica originale e la mia Mamica!

Mamica e porta-Mamica!



La mia borsa da studentessa col porta-Mamica!

Nessun commento:

Posta un commento